L’Arcobaleno

Erano sette splendenti creature, ognuna indossava una veste di un colore diverso.

Giocavano su un verde prato che sembrava non avere fine; giocavano a rincorrersi, a raccogliere i fiori e ad assaporarne il profumo, chi giocava con le farfalle e chi cantava. Il tutto in una incredibile armonia di pace.

Poi mi videro ed allora mi corsero incontro. Si presero per mano ed iniziarono un girotondo di risa attorno a me e non potei far altro che abbandonarmi a quelle risate e tutto rideva in me ed una infinita sensazione di gioia mi pervase.

Poi si fermarono, silenziosi, mentre ancora io non riuscivo a placare le risa. Ruppero il cerchio lasciandosi le mani ed il primo di loro strappò un lembo dalla sua veste rossa e lo passò alla sua destra. Il secondo prese un lembo di tessuto dalla sua veste arancione e lo legò a quello rosso. Poi il terzo, giallo. A seguire verde, blu, indaco ed infine l’ultimo strappò un pezzo di tessuto dalla sua veste viola, lo legò alla corda che si era formata e mi si avvicinò: legò la corda attorno alla mia vita.

Un immenso calore si propagò in me e tutto divenne luce.

larcobaleno

Annunci

I tuoi pensieri

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...